In cinquemila sul monte Canin per il "concerto misterioso": un grande applauso accoglie Manu Chao

È Manu Chao il "cantante misterioso" che si è esibito oggi, domenica 11 agosto, al Rifugio Gilberti per No Borders. Oltre 5.000 persone, basandosi sulla storia del festival, sono dunque salite - a piedi attraverso il sentiero CAI 635 e in Cabinovia, sul Monte Canin a Sella Nevea - senza conoscere il nome dell’artista, scoprendolo solamente alle 14 in punto, quando è salito sul palco (foto di Di Luca/Gallina)

Torta di verdure

Casa di Vita