Maltempo, il controsoffitto crolla per il peso dell'acqua: aule e stanze allagate in tribunale

Il maltempo che ha colpito il Friuli domenica sera, 8 settembre, ha creato alcuni disagi anche a Udine. In tarda serata ci sono stati problemi anche in tribunale, nell’ala nuova verso via Morpurgo, a causa di alcune infiltrazioni d’acqua che si sono verificate perché i bocchettoni di scarico erano otturati dalle foglie. Sono state interessate le aule B e C e anche alcuni uffici dei magistrati. Colpita particolarmente l'area dedicata all'attivtà penale con tre aule su quattro inagibili. Allagate molte stanze dei giudici mentre i pannelli del controsoffitto, molto probabilmente per il peso dell'acqua, non hanno retti e sono crollati. L'attività giudiziaria non si è interrotta e le udienze sono state spostate in altre aule

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita