In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
le curiosità

"Siamo l’armata bianconera, noi siamo l’Udinese”: l’entusiasmo dei calciatori e dei tifosi sui social

I social rilanciano le sensazioni dei bianconeri a cominciare da capitan Pereyra

Simone Narduzzi
1 minuto di lettura

La testa ancora là: al campo, ai festeggiamenti. A un successo che, di conseguenza, riverbera sui profili social dei bianconeri. Tifosi, ovviamente, e giocatori. Dal post-gara ai post, i ragazzi di mister Sottil hanno così condiviso il proprio entusiasmo nelle ore successive alla vittoria casalinga sull’Inter. Una vittoria «cercata e voluta dal primo minuto – scrive allora Pereyra – contro una squadra forte». Il capitano pone dunque l’accento sul carattere espresso dalla squadra. E sottolinea, così, come il 3-1 imposto al Biscione non sia stato certo frutto del caso. Poi aggiunge: «Orgoglioso di questo gruppo», la caption< accompagnata da alcuni scatti in cui ad esser ritratto è proprio il gruppo, anche in sua assenza. Come a dire: andiamo avanti, insieme.


Un po’ il medesimo messaggio che filtra dal reel condiviso da Gerard Deulofeu su Instagram. Il catalano, a torso nudo, urla «vamos!» e mostra i muscoli, la forza: sua e del collettivo, inteso come connubio fra squadra e tifoseria. Da qui la didascalia a corredo della sua personale gallery della partita: «Ricordatevi che siamo l’Udinese». Un grido d’orgoglio? Un monito agli avversari? Forse entrambi. Senza dubbio uno slogan efficace. Scelto, pertanto, anche dal difensore camerunense Enzo Ebosse. Il quale, già in sintonia coi propri supporter, trasforma il pensiero arrivando persino a citare un versetto caro alla Nord: «Siamo l’armata bianconera». Il coro, in questo caso, prosegue intonando «mai nessun ci fermerà». Che, di fatto, è l’intenzione dei ragazzi di mister Sottil.


Continuare a stupire, a sognare. L’Udinese, allora, è «magica» secondo Becao, una piacevole rivelazione. Per i media nazionali <CF1002>in primis</CF>: «Non hanno mai creduto in noi, ma i tifosi dell’Udinese l’hanno fatto». A ringraziare l’ambiente è Isaac Success, seguito a ruota da Tolgay Arslan, autore del gol che ha steso definitivamente la squadra di Inzaghi domenica: «Questo gol e questa vittoria sono per voi». L’altro marcatore di giornata, Jaka Bijol, si limita a un sempre efficace «Forzaaaaa». C’è poi Kingsley Ehizibue, l’ultimo arrivato in casa Udinese: il suo «grande squadra» è arricchito da Makengo, che celebra i tre punti ottenuti parlando di «grande partita», il giudizio seguito dall’hashtag #aleudine.


Perez, quindi, si dice «felice per la vittoria» e continua: «Complimenti a tutta la squadra». Qui, fra i like e gli apprezzamenti, anche quello della sua ex squadra, l’Argentinos Juniors: «Vamos Nehuén».
Insomma, il mondo del calcio guarda all’Udinese. Silvestri perciò gioisce con l’universale «Mamma mia». Sotto al post del portiere, il commento del collega Daniele Padelli: una semplice bandiera italiana. A taggare il ct della Nazionale Roberto Mancini ci penserà poi qualche altro estimatore del portierone bianconero.

I commenti dei lettori