In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
il mister

Udinese, Sottil: «In palio ancora 15 punti. Dobbiamo essere continui, questo è il nostro obiettivo»

Andrea Sottil è «entusiasta di un proseguimento» e punta su uncambio di mentalità che «anche per una crescita futura»

STEFANO MARTORANO
1 minuto di lettura

IL TECNICO

«Abbiamo di fronte a noi 15 punti e dobbiamo essere continui. Questo è l’obiettivo che ho dato ai ragazzi, e vale per il finale di campionato e per una crescita futura». Forzando un po’ nell’interpretazione della richiesta fatta alla squadra, nella presentazione alla sfida con la Sampdoria, si potrebbe pensare che Andrea Sottil stia già ponendo le basi per il suo futuro all’Udinese, dove il tecnico sarebbe «entusiasta di un eventuale proseguimento», come ha detto dopo il Napoli.

Sono tutti messaggi che saranno vagliati a tempo debito, e che intanto devono trovare corrispondenza nel presente, a cominciare dalla partita da non sbagliare con la Samp. «È un grosso errore pensare che sarà tutto semplice – afferma il tecnico –. Noi abbiamo l’obbligo verso noi stessi, e pretendo una gara come quella vista contro il Napoli, come approccio e a livello di intensità. Dobbiamo essere più continui a livello di mentalità. Con le grandi abbiamo dimostrato grande lucidità in casa, e non abbiamo mai perso. Il vincente si comporta da vincente, è performante per tutti i minuti di ogni partita».

Chiaro il riferimento ai 14 punti strappati alle “grandi”, ma è allo sperpero con le “piccole” che l’allenatore ha voluto fare riferimento, facendo anche capire cosa deve aspettarsi l’Udinese. «La Sampdoria verrà qui e giustamente giocherà la sua partita. Sono chiaramente in una situazione molto deficitaria, ma hanno un allenatore preparato e gran motivatore».

A proposito di motivazioni, Sottil ha garantito anche su quelle dei suoi giocatori rimasti, perché l'infortunio di Ehizibue ha inferto un altro duro colpo alle possibilità di scelte e rotazioni. «Quest’anno in termini di sfortuna ne abbiamo avuto tanta purtroppo. Abbiamo cominciato con Masina, poi Deulofeu ed Ebosse. Ora è toccato a Kinglesey. Mi dispiace veramente per tutti. Ci metto anche l’infortunio di Isaac Success. Beto proviamo a recuperarlo, lo stiamo valutando ma è chiaro che averli tutti in rosa e a disposizione ci avrebbe dato più alternative e sarebbe stato bello che la squadra si giocasse questo finale di stagione tutta insieme. Bisogna stare comunque sul pezzo e sono convinto che i giocatori che fino adesso non hanno avuto tanto spazio potranno essere determinanti in questo finale. Sono tutti forti e scalpitano».

Tra loro anche Festy Ebosele, designato a sostituire sulla fascia Ehizibue: «È cresciuto tantissimo, e ci dà profondità e fasi di uno contro uno. È il futuro di questa squadra. Se dovessi sceglierlo dall’inizio sono sicuro che farà la sua partita».

I commenti dei lettori