In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
il premio

Il colori di Chiara Carminati alla conquista della Svezia

Margherita Reguitti
2 minuti di lettura

La prestigiosa candidatura al premio svedese Astrid Lindgren Memorial Award e l’uscita del nuovo libro di poesia e immagini “Rosso di cielo” della friulana Chiara Carminati, rendono questo periodo davvero straordinario e importante.

La poetessa e scrittrice per bambini è stata scelta dalla giuria internazionale su candidatura dell’Associazione italiana Biblioteche.

Il Friuli è ben rappresentato visto che l’autrice è stata scelta assieme al Museo dalla Gente della Val Resia a partecipare al premio più ricco al mondo – oltre 400 mila euro – destinato non solo a autori ma a chi in vario modo favorisce la letteratura per bambini e ragazzi nel proprio paese.

Per l’edizione 2023 sono 251 partecipanti in rappresentanza di 64 paesi che dovranno però attendere fino alla primavera per conoscere il responso della giuria e i nomi di uno o più vincitori del concorso istituito dal governo svedese nel 2002 e gestito dal Consiglio delle Arti.

Ha ancora il profumo dei colori e della carta di pregio il libro appena arrivato in libreria edito da Lapis Edizioni che fa incontrare la poetica essenziale e immaginifica di Carminati e i disegni raffinati e evocativi di Alessandro Sanna; un connubio di fantasia e realtà.

«Abbiamo voluto uscire dagli stereotipi – spiega la poetessa udinese – invitando a guardare oltre il colore, a giocare con le suggestioni. È stata una sfida per Alessandro, con il quale la sintonia è perfetta, non trattandosi di poesia narrativa ma di un testo astratto non facile da illustrare. Ne sono nate storie di tavole e parole che vanno in altre direzioni».

Le immagini non illustrano quanto espresso dalla scrittura, non sono didascaliche e questo le rende preziose e potenti. Le suggestione di colore e poesia offrono al lettore la possibilità di immaginare altre storie e personaggi.

Un viaggio completo di suoni, di segni e di colori, alcuni veri, altri inventati, come il blu di Prussia o di Persia, il giallo sole vicino il verde giada e il viola della malva: nomi e immagini che si scambiano emozioni e musicalità di suoni. Le parole delle liriche sono misurate, in questo la poesia facilita la sintesi ricorda Chiara Carminati.

“Ma quanti odori ha il giallo di vento /che porta al mondo in onde preziose/respiro d’oro che viene e che va/ profuma parchi, colline e città”. Parole misurate dove la sintesi dà tempo per rileggere, ne è convinta la poetessa, sicura che, se il senso non appare subito chiaro, lo svelamento può manifestarsi all’improvviso.

I nomi dei colori sono stati scelti anche per la loro musicalità. Magenta, suono aperto corposo bello da pronunciare e udire. Incuriosisce e poi fa nascere la voglia di conoscere. “Rosso di cielo” diventa un punto di partenza, per stupirsi dalla natura e chiedersi quante tinte possano esistere fuori e dentro di noi. E se la meraviglia avesse un colore, quale sarebbe

I commenti dei lettori