Trend

Resort 2023: 12 pezzi folli e super desiderabili visti in passerella

Resort 2023: 12 pezzi folli e super desiderabili visti in passerella
Pezzi unici, pezzi da collezione ma soprattutto capi e accessori che detteranno le tendenze dei prossimi mesi. Nulla nella moda è esagerato, nella giusta dose e misura, tutto ha il suo senso
2 minuti di lettura

Possono sembrare capi e accessori esagerati, fatti solo per lo show. Ma chi segue la moda sa che col passare del tempo diventeranno dei must have: basta tenere a mente il leggendario monologo de Il diavolo veste Prada sul maglione color "ceruleo".

Stiamo parlando dei pezzi 'strani' visti sulle passerelle moda delle collezioni cruise 2023 di questi giorni: dal face chain, al colletto corolla rotondo, rigido e plissettato proposto da Alessandro Michele per la collezione Cosmogonie, allo snowboard con maxi guanti di Louis Vuitton, passando per le borse 'omaggio' al tennis di Chanel. Ci sono anche le cuffiette di paillettes, i maxi boots, le perle portate strettissime al collo e a più giri e i plastron a cravatta. Ecco la nostra selezione di quello che non dovreste lasciarvi sfuggire:

Face jewels

Gucci
Gucci 

Piercing, septum, snake bites, face chain, nose cuff e dermal sono alcuni tra i gioielli da viso entrati a far parte delle collezioni e proposti come gioielli di uso quotidiano. Sono i nuovi codici estetici e nessuno meglio di Alessandro Michele poteva riportali alla ribalta.

Gorgiera

Gucci
Gucci 

Un colletto pieghettato che faceva parte dell'abbigliamento aristocratico maschile e femminile dal XVI al XVII secolo. Il termine deriva probabilmente dal francese gorge, parola tuttora usata per dire gola. Ora si porta con disinvoltura anche su capi casual o al polso come bracciale.

Perle & double space bun

Gucci
Gucci 

Tante perle, indossate aderenti al collo quasi a formare un colletto, si riconfermano come un accessorio genderless. Il tocco in più sono anche gli abiti cut out che lasciano scoperta la pancia e le pettinature couture come lo space buns tiratissimo con trecce che ricorda la Principessa Leila di Star Wars.

Logo mania su buzz cut

Gucci
Gucci 

Dalla testa rasata non si scappa. Il taglio più corto che c'è è il trend del momento. Il tocco in più da fashion addicted è farsi disegnare un logo o un motivo animalier. Una tendenza genderless che spesso rappresenta anche la voglia di 'scrollarsi di dosso' qualcosa di vecchio, di mostrare una nuova versione di sé.

 

Skaters mania

Louis Vuitton
Louis Vuitton 
Lo sport diventa il nuovo lusso con accessori da collezione. Si portano come fossero pochette.

Guanto-bracciale medioevale-punk

Louis Vuitton
Louis Vuitton 

Basta anche un solo bracciale per fare il look. Devono essere vistosi e imponenti.

 

Le nuove forme

Louis Vuitton
Louis Vuitton 

Sono una via di mezzo tra il boots e la scarpa da ginnastica, quello che fa la differenza è la suola enorme e effetto 3d.

 

Lo specchiato

Louis Vuitton
Louis Vuitton 

L'effetto specchio va alla grande, non solo per gli accessori ma anche per i bustier. La parola d'ordine è che sia rigido e super luminoso.

Borsetta-collana

Chanel
Chanel 

Resiste e vince ancora la tendenza mini bag da collo, ideale se non si vuole indossare la solita collana, ma allo stesso tempo via libera alle forme più strane.

Luccichio

Chanel
Chanel 

Un accessorio fluido, a metà tra la collana, la cravatta e il plastron. E una super tendenza per la donna, e deve essere esagerato e pieno di paillettes. Rigorosamente da indossare in ogni ora del giorno, preferibilmente h24.

Moto-biker

Chanel
Chanel 

Il look ideale: tailleur serioso, cappello con visiera di paillettes e casco logato. Too much? No.

Beanie in metallo

 

Paco Rabanne
Paco Rabanne 
Il termine tecnico è chainmail-mesh beanie hat ovvero berretto in maglia metallica. E' una tendenza che vedremo molto: la nostra preferita quella effetto passamontagna.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito